CHI SIAMO

Siamo una associazione apartitica e aconfessionale nata nel Gennaio 2015 e ci occupiamo della sperimentazione di progetti e di "piattaforme" di innovazione sociale. Piattaforma significa creare uno spazio, virtuale o fisico, per i quali i benefici offerti sono generati dalla partecipazione. Ciò vuol anche dire che non “inventiamo” nulla ma promuoviamo e cerchiamo di mettere in pratica, anche grazie l’utilizzo delle nuove tecnologie, dei cambiamenti.

Trasformazioni che riguardano la sfera del «sociale» e, quindi, i legami tra le persone e tra queste e i luoghi, l’ambiente che li circonda; il modo attraverso il quale, ancora insieme, è possibile rispondere a bisogni che vanno oltre le necessità materiali e la quantità di beni accumulabili per abbracciare nuove esigenze legate alla qualità del tempo libero, ad una nuova forma di cittadinanza fatta di partecipazione attiva e reale, all’identità, alla libera espressione delle proprie capacità.
Il nostro è un gruppo costituito da giovani e da competenze diverse: economiche, sociali, politiche e giuridiche, informatiche e ingegneristiche. Abbiamo fatto dell’eterogeneità il nostro punto di forza, perché le differenze ci rendono complementari.

Siamo diversi ma proveniamo tutti dallo stesso territorio. L'origine territoriale ci accomuna. Non amiamo i localismi, ma crediamo in identità locali aperte come elemento di coesione sociale e fattore di cittadinanza, ossia una partecipazione che guarda oltre i particolarismi e le strategie utilitariste per darsi da fare nell’interesse comune.
Questo ci porta ad agire con maggiore interesse sul nostro territorio, nel quale vogliamo continuare a vivere dandogli una mano a ritrovarsi, guardando verso il dentro alle proprie mille risorse, e verso ciò che accade fuori, in un mondo che è già cambiato e nel quale vogliamo giocare la nostra parte da protagonisti.

Condividi il nostro pensiero? Vuoi provare a realizzare le tue idee? Insieme è più facile.